Skip to content Skip to footer

Tekno Progetti Arabona – Montorio Volley 3-1: qualche rimpianto di troppo per i gialloneri

La trasferta di domenica 17 dicembre non sorride ai ragazzi di coach Porcinari, che a Manoppello lasciano punti importanti, sciupando un’ottima partenza. Tekno Progetti Arabona consolida il terzo posto in classifica, mentre il Montorio mantiene la quarta piazza, ultimo slot disponibile per i play-off. Ma le inseguitrici fanno sentire il fiato sul collo.

 MANOPPELLO – Che sarebbe stata una trasferta difficile, i gialloneri se lo aspettavano. Non per questo, tuttavia, sono inferiori i rimpianti del Montorio Volley dopo la sconfitta rimediata in casa della Tekno Progetti Arabona. 3 a 1 il risultato finale, con parziali di 25-22, 25-17, 17-25 e 17-25.

Gli ospiti partono fortissimo e nel primo set sembra che non ce ne sia per nessuno. Sembra: sul risultato di 12-20, i gialloneri spengono la luce ed incredibilmente riescono a farsi rimontare e a cedere il set. Nel secondo, ricominciano a marciare e danno l’impressione di poter invertire l’inerzia del match, ma nelle ultime due frazioni di gioco i padroni di casa non lasciano scampo.

Adesso la Tekno Progetti Arabona è terza a 18 punti, a cinque lunghezze dal Montorio Volley, che ha se ha mantenuto il quarto posto, deve guardarsi le spalle da Lanciano ed Ortona, distanti solo 1 e 2 punti. I giovani montoriesi, che venivano da due vittorie consecutive, nella trasferta di domenica hanno peccato di inesperienza e nella lunga pausa natalizia lavoreranno sui cali di concentrazione, per non sciupare più occasioni ghiotte. Al ritorno in campo, ospiteranno tra le mura casalinghe la Julia Gas Volley Montesilvano, ottava a 5 punti.

Leave a comment

Go to Top